zslaesfdpntt - 54339393

Description of your first forum.

zslaesfdpntt - 54339393

Postby Susansor » Wed Jan 03, 2018 10:30 pm

Prima di entrare nel dettaglio della questione, è sicuramente opportuno un breve cenno sulla patologia in questione. La colecisti anche cistifellea o vescichetta biliare è un organo cavo a forma di pera che si trova a contatto con il lobo epatico destro; la sua funzione è quella di concentrare e accumulare la bile. Una delle patologie che più frequentemente colpiscono la colecisti è la calcolosi biliare anche colelitiasi , litiasi della colecisti , calcoli della colecisti o, più impropriamente, calcoli al fegato. I calcoli della colecisti sono un disturbo piuttosto frequente: Uno dei diversi fattori che aumentano il rischio di soffrire di calcolosi biliare è, come per molti altri disturbi, quello di seguire un regime alimentare non adeguato. Ricordiamo, ancora una volta, che una corretta ripartizione giornaliera dei macronutrienti carboidrati, proteine e grassi prevede le seguenti percentuali:. Di seguito forniamo alcune regole che, salvo diversa indicazione medica, dovrebbero essere seguite da tutti coloro che soffrono di calcolosi biliare:. I cibi consigliati sono i seguenti:. Per esempio, è decisamente inutile occuparsi di mangiare bene se poi si fuma, si ha una vita totalmente sedentaria, ci si concede troppo spesso agli alcolici ecc. Quale dieta per i calcoli della colecisti? Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.Varza poate fi considerata un adevarat medicament naturist. Din cele mai vechi timpuri, acest aliment minune a fost recomandat in peste de afectiuni ale organismului, inclusiv cancer. De partea cealalta, orezul este cel mai consumat aliment din lume si are si el numeroase beneficii, precum reducerea tensiunii arteriale, reducerea colesterolului sau o digestie usoara. Bazandu-ma pe aceste calitati ale celor 2 alimente, iti recomand o dieta de slabire bazata exclusiv pe varza si pe orez, alimente cu proprietati renumite pentru organism. Daca nu va place varza atunci va recomand sa cititi si dieta cu orez de aici si sa o urmati daca vi se pare interesanta. Dieta dureaza 2 saptamani si promite o slabire de pana la 7 kg, insa este indicat ca dupa cele 2 saptamani sa continui sa ai o alimentatie sanatoasa, pentru a mentine kg date jos si a evita efectul yoyo. Aceasta dieta nu presupune un meniu propriu zis, ci doar respectarea catorva alimente in cele 2 saptamani. In prima saptamana, ai voie sa consumi numai alimente bazate pe varza si orez. O zi vei consuma varza, o zi vei consuma orez. Varza se poate consuma atat cruda, sub forma de salata, fara ulei si sare, cat si in supa, combinata cu ceapa, morcovi, telina, patrunjel si ardei. De asemenea, nici supa nu trebuie sa contina urei si sare. In cele 7 zile, poti bea lichide precum ceai de soc, ceai de papadie, ceai de sunatoare mod de preparare , ceai verde, apa plata sau cafea fara zahar. Este indicat sa bei minim 2 litri de lichide pe zi. Cea de-a 2-a saptamana poti reveni la un regim normal, insa trebuie sa respecti anumite principii pe care este indicat sa le extinzi si in urmatoarele saptamani:. Click here to cancel reply. E-Mail obligatoriu, nu se publica. Vreau sa primesc raspunsurile pe email. Dieta cu varza si orez, dieta 2 in 1 cu care slabesti 7 kg in 14 zile Scris de Slabescu Nici o parere. Nume obligatoriu E-Mail obligatoriu, nu se publica Website. Newsletter Aboneaza-te acum si primesti informatii cu privire la cele mai eficiente metode de slabit. Introdu in casuta de mai jos adresa ta de email. Articole recomandate Dieta cu supa de ceapa te face sa pierzi pana la 4 kg intr-o… Dieta cu ceai rosu, eficienta impotriva greutatii in surplus si… Dieta ieftina de detoxifiere de la nutritionist calorii… Dieta combinata, o dieta impotriva plictiselii Dieta de doua saptamani in care nu ai voie sa consumi la aceeasi… Dieta cu fasole, afla de ce fasolea arde kilogramele in surplus Dieta cu supa de orez pentru o slabire rapida Dieta stricta de o saptamana ce te usureaza cu 1 kg zilnic Dieta cu telina, o dieta tonica cu care slabesti pana la 5… Dieta cu supa de varza. Toate drepturile rezervate - Invata cum sa slabesti cu cele mai eficiente diete.
Netflix delta skymiles 2500
Alimentazione corretta per chi ha lernia iatale
Alimentazione per cani epilettici
Diarrea nei bambini piccoli alimentazione
Alimentazione corretta per gonfiore addominale

specadieta
Vuoi citare questo contributo? Medico e Bambino pagine elettroniche ; 3 9 https: La riproduzione senza autorizzazione ГЁ vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. Medico e Bambino non ГЁ responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni. Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information. Caterina 3 Trieste tel: Rivista di formazione e di aggiornamento professionale del pediatra e del medico di base, realizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Pediatri. Senza glutine contro il diabete. Anche se non ci sono gli EMA. Anti-pancreas antibodies identifie among relatives of diabetics subject with higher risck of diabetes. As far non preventive strategy hase been shown effective for prevenction of diabetes in these subjects. Several data suggest that foods and infections are environmental factors relevant to the risk of IDDM and that alterations in intestinal mucosa are incolved in the pathogenesis of the disease. The risk of IDDM in coeliacs depend upon the duration of exposure to gluten and in these subjects anti-islet antibodies if present, tend to disappear after a gluten free diet. Coeliac disease related IDDM account only for a small number of diabetes cases and the role of gut in subjects without serological markers of coeliac disease han not so far been studied. In this study we investigated the role of gut mucosa in anti-islet antibody positive IDDM relatives and the effect of a gluten free diet on the intestinal hystology and on anti-pancreatic antibodies. Gli anticorpi anti-pancreas permettono di identificare tra i parenti dei diabetici i soggetti a maggior rischio di sviluppare la malattia. Le strategie preventive sperimentate in questo sogetti sono state fino ad ora inefficaci. Numerose evidenze suggeriscono fattori ambinetali come cibi ed infezioni siano importanti fattori di rschio del diabete tipo 1 e che alterazioni della mucosa intestinale abbiano un ruolo nella patogenesi della malattia. Il rischio di diabete nei soggetti celiaci dipende dalla durata del'esposizione al glutine e in questi soggetti gli anticorpi anti-pancreas, laddove presenti, tendono a scomparire a dieta senza glutine. Nel presente studio abbiamo investigato il ruolo della mucosa in familiari di primo grado di diabetici con anticorpi anti-pancreas e l'effetto della dieta senza glutine sull'istologia intestinale e sugli anticorpi anti-pancreas. Sebbene sia possibile identificare la maggior parte dei soggetti a rischio di diabete insulino dipendente, a tutt'oggi non esistono strategie di prevenzione dimostratesi efficaci. Gastroenterology suggerisce con forza che nei soggetti celiaci il rischio di diabete dipenda dalla lunga esposizione al glutine, cioГЁ dalla diagnosi tardiva della celiachia. Di fatto la dieta senza glutine in celiaci con anticorpi anti-pancreas si ГЁ dimostrata in grado di portare alla scomparsa di questi anticorpi Ventura et al J Pediatr D'altra parte numerose evidenze sia nell'animale di laboratorio che nell'uomo dove l'esordio di diabete si accompagna ad un aumento della permeabilitГ  intestinale suggeriscono che alterazioni intestinali abbiano un ruolo nella patogenesi del diabete anche al di fuori di una diagnosi tipica di celiachia. Resta poi il dubbio che la celiachia sottostante al diabete sia sottostimata, dato che molti diabetici hanno una positivizzazione degli anticorpi anti-endomisio anni dopo l'esordio del diabete. Per questi motivi abbiamo intrapreso il presente studio, allo scopo di valutare il ruolo dell'intestino e del glutine in assenza della sierologia della celiachia nell'autoimmunitГ  antipancreatica. Il principale elemento innovativo dello studio ГЁ l'esecuzione della biopsia intestinale in soggetti a rischio di diabete ma negativi per la sierologia della celiachia. In questi ГЁ stata successivamente valutato l'effetto della dieta senza glutine. Verificare l'effetto di un anno di dieta senza glutine sull'istologia intestinale e sugli anticorpi anti-pancreas E' possibile prevenire il diabete in soggetti a rischio per mezzo della dieta senza glutine? NegativitГ  per anticorpi antiendomisio e anti-transglutaminasi. I soggetti con sierologia positiva seguono l'iter diagnostico della malattia celiaca e non vengono inclusi nello studio, dato che l'efficacia della dieta senza glutine nel curare le alterazioni intestinali e nel provocare la scomparsa degli autoanticorpi anti-pancreatici ГЁ in essi giГ  nota. La valutazione iniziale comprende gli esami sierologici e la biopsia intestinale praticata per mezzo di esofago-gastro-duodenoscopia. Vengono eseguiti controlli trimestrali della sierologia con particolare attenzione alla valutazione dei problemi di gestione della dieta della dieta senza glutine. La biopsia intestinale viene rivalutata dopo un anno di dieta. Sono stati arruolati nello studio 8 soggetti, 7 maschi e 1 femmina, etГ  media 28 anni range 6 - 41 anni. Sette hanno accettato la dieta senza glutine mentre uno maschio, 11 anni, figlio di diabetico ГЁ uscito dallo studio dopo essere stato sottoposto alla valutazione iniziale per motivi familiari. Nessuno era positivo agli anticorpi anti-endomisio nГ© agli anti-transglutaminasi. In un caso, maschio 31 anni fratello di diabetico soggetto n. Gli anticorpi anti-pancreas erano distribuiti come schematizzato nella tabella riassuntiva. Gli IAA non erano positivi in nessun soggetto. Il periodo di dieta di un anno ГЁ stato per ora completato in 4 soggetti su 8 soggetti n. Alla valutazione iniziale gli ICA sono isolatamente positivi e la biopsia intestinale mostra un'atrofia grave grado secondo Marsh 3c. AL termine dell'anno di dieta gli ICA sono negativi e la biopsia mostra solo lievi note di flogosi linfocitaria. La biopsia mostra all'inizio come alla fine solo lievi note infiammatorie Marsh 1. I risultati preliminari dello studio mostrano che nella maggior parte dei soggetti a rischio di diabete sono osservabili alterazioni dell'istologia intestinale. Inoltre, almeno in una porzione di questi, la dieta senza glutine ГЁ sembrata in grado di portare sia al miglioramento della mucosa intestinale che alla negativizzazione degli anticorpi anti-insula ICA. Dato che l'intervento preventivo ha una probabilitГ  tanto maggiore di essere utile quanto minore ГЁ l'etГ  in cui viene attuato minore ГЁ l'etГ  tanto piГ№ alto ГЁ il valore predittivo positivo degli autoanticorpi , ci sembra importante la segnalazione anche del singolo dato riguardante la bambina di 6 anni inclusa nello studio soggetto n. Alla luce delle considerazioni fatte rischio di diabete in celiachia, intestino e diabete, anticorpi anti insula e diabete ГЁ difficile pensare che il miglioramento osservato nella bambina a dieta senza glutine non abbia un valore preventivo nei confronti del diabete. La domanda, un po' filosofica, che ci possiamo porre ГЁ se la piccola possa essere considerata a tutti gli effetti una celiaca. Ma, come si diceva la questione ГЁ filosofica, poichГ© nella bambina non avevamo alcun motivo di sospettare una malattia celiaca e perfino se fosse stata sottoposta ai piГ№ recenti screening sierologici non sarebbe stato formulato un sospetto di celiachia. Anche tralasciando la possibile dipendenza di queste dall'assunzione di glutine, questo dato si aggiunge ai numerosi altri giГ  accennati per rinforzare l'ipotesi che il diabete insulino dipendente nasca dall'intestino. Lo studio mostra che alterazioni della mucosa intestinale sono presenti anche in soggetti che difficilmente potremo definire celiaci diverso HLA, non chiara dipendenza delle alterazioni dal glutine. E' possibile che in questi casi l'enteropatia sia sostenuta da fattori ambientali diversi dal glutine e ancora non riconosciuti. L'ipotesi che l' enteropatia sia una condizione di base comune a tutti i soggetti diabetici non ГЁ stata finora valutata, dato che nella pratica ci si limita a eseguire nei nuovi diabetici lo screening sierologico della celiachia, rinunciando all'indagine bioptica in caso di risultati negativi della sierologia. Tale ipotesi ГЁ conciliabile anche con un azione dannosa di sostanze diverse dalla gliadina per esempio le proteine del latte vaccino nei primi mesi di vita. Deaminazione della gliadina ad opera della transglutaminasi tessutale: La deaminazione della gliadina ad opera della transglutaminasi libera nei tessuti porta ad un aumento dell'affinitГ  di legame al DQ2. Questa reazione ГЁ piГ№ intensa nei tessuti danneggiati dove l'ativitГ  della transglutaminasi ГЁ maggiore. La reazione alla gliadina o altrifattori provcano un iniziale piccolo danno intestinale. L'infiammazione intestinale costituisce un segnale d'allarme che allerta il sistema immune verso gli antigeni estranei che vengano a contatto con la mucosa. La tendenza alla tolleranza in questi momenti viene sacrificata a vantaggio di una piГ№ aggressiva risposta immune. E' possibile che in tale contesto il sistema risponda verso antigeni di origine infettiva che cross reagiscono con antigeni self senza riuscire ad instaurare verso di essi la tolleranza.
ripplebeachinn
premiumfiller
briant
ta-ng
academiapallares
Susansor
 
Posts: 275
Joined: Thu Dec 21, 2017 3:57 pm

Return to Your first forum

Who is online

Users browsing this forum: AaronBrump, agaqopuk, AntoninSoole, CharlesGap, CharlesGuery, Georgefrale, Gordonlam, GregorySip, hftalgop, jnyjitle, Joshuairole, Justinbaink, katrinahu2, KeithBub, Michaeljuh, nfxnouBs, proxysoine, Ronaldsat, Stevenicedo, ukugoduzipin, uwupapmazeri, VaandaaE, vanndis, Walterredge, XRumerTest and 38 guests

cron